Istria e Dalmazia, emergenza
sulla costa. Allarme a Spalato

Mercoledì 13 Novembre 2019
foto di repertorio

ZAGABRIA - Le piogge incessanti e il vento forte di scirocco che imperversano da alcuni giorni hanno creato una situazione di emergenza lungo l'intera costa adriatica della Croazia, dove si registrano inondazioni e interruzioni nella circolazione stradale e nel trasporto marittimo. L'allarme rosso per le condizioni meteo estreme riguarda l'Istria e la Dalmazia, con la situazione particolarmente critica a Split (Spalato), dove - secondo i media locali - il famoso Palazzo di Diocleziano, la principale attrazione turistica della città, è in parte allagato. Difficile la situazione anche a Dubrovnik e nelle isole, con l'acqua alta che ostacola i collegamenti. I violenti venti di scirocco hanno raggiunto nelle ultime ore i 140 km orari.

Ultimo aggiornamento: 13:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA