Laos, la capitale Vientiane in lockdown: impennata di contagi colpa dei cluster nelle fabbriche

Lunedì 20 Settembre 2021
Laos, la capitale Vientiane in lockdown: impennata di contagi colpa dei cluster nelle fabbriche

Dopo l'impressione che il Covid non avesse toccato il Laos, ecco il lockdown. Il confinamento è stato imposto nella capitale Vientiane dopo l'impennata di contagi da coronavirus. Vietati anche i viaggi tra le province più colpite. Durante la pandemia nel 2020 e a marzo di quest'anno si registravano meno di 60 casi, sebbene con un numero di test estremamente basso. Dalla metà di aprile gli ospedali hanno visto costantemente aumentare i ricoveri e sabato scorso i nuovi casi registrati sono stati 467, il numero più alto mai registrato in un solo giorno. Il sindaco di Vientiane, dove è stata rilevata la maggior parte dei casi, ha dichiarato ieri un rigoroso confinamento di due settimane, ordinando ai residenti di rimanere nelle proprie case tranne che per procurarsi cibo o medicine o dirigersi in ospedale.

Covid, in Cina segnalato il numero più alto di casi dal 31 gennaio: intera città in quarantena e test di massa. India record di contagi

Vietati i viaggi

Sono vietati i viaggi tra altre sette province con vasti focolai, mentre chi entra in città deve rispettare una quarantena di 14 giorni. Secondo i media statali KPL, sono vietati anche tutti gli incontri pubblici, le cerimonie religiose, lo sport all'aperto e la vendita di cibo in strada. Per i contravventori è prevista una multa pari a 310 dollari, una cifra enorme nel Paese dove il reddito annuo pro capite è di circa 2.600 dollari. L'aumento dei casi durante il fine settimana è stato collegato a nuovi cluster trovati nelle fabbriche di abbigliamento del Paese, dove la maggior parte dei lavoratori è stata infettata dalla variante Delta. Il Laos ha finora registrato un totale di 19.399 casi e 16 decessi. Somministrate più di 4,5 milioni di dosi di vaccino, per lo più Sinopharm donato dalla vicina Cina e il vaccino Pfizer-BioNTech ottenuto tramite il programma Covax per i Paesi a basso reddito.

Ultimo aggiornamento: 21 Settembre, 10:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA