Killer in fuga con una tigre a Houston, la polizia lo identifica grazie a un video sul web

Martedì 11 Maggio 2021
Killer in fuga con una tigre a Houston, la polizia lo identifica grazie a un video sul web

Paura in Texas, dove un killer potenzialmente armato, e soprattutto munito di una feroce tigre da compagnia, si è sottratto all'arresto. Victor Hugo Cuevas, 26 anni accusato di omicidio, era stato rilasciato dopo avere pagato una cauzione di 250 mila dollari. A mettere la polizia di Houston sulle sue tracce era stata proprio la presenza del grosso felino in strada, trovata mentre vagava per una zona residenziale della città del Texas e ripresa anche in video che hanno fatto il giro del web, in cui si vede un residente che protesta per l'animale feroce in libertà.

Video

 


Quando gli agenti sono arrivati, il proprietario della tigre ha messo l'animale in una Jeep Cherokee bianca e se n'è andato, riuscendo a far perdere le proprie tracce dopo un breve inseguimento. Cuevas è stato accusato di omicidio a novembre nella vicina contea di Fort Bend ed era stato rilasciato con una cauzione di 250.000 dollari.

 

Dopo l'identificazione del sospetto in fuga, la polizia di Houston su Twitter ha invitato chi lo avvistasse ad avvisare le autorità. Negli Usa, dopo il successo della serie "Tiger King" su Netflix, si registra un vero e proprio boom del numero di tigri in cattività, circa settemila, quasi il doppo, segnala qualcuno, delle 3900 che vivono in libertà. Si tratta, per lo più, di parchi privati, dove le leggi non impongono rigorose norme di allevamento e riproduzione.

 

Ultimo aggiornamento: 08:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA