Italia-Brasile, evento su sostenibilità e smart city a Rio, un'iniziativa dell'ambasciata italiana e del consolato generale

Martedì 14 Settembre 2021
Italia-Brasile, evento su sostenibilità e smart city a Rio, un'iniziativa dell'ambasciata italiana e del consolato generale

Si è concluso l'evento Italia-Rio Research to Business (R2B), organizzato a Rio dall'ambasciata d'Italia a Brasilia e dal consolato generale d'Italia a Rio de Janeiro. Sostenibilità e smart city al centro dell'iniziativa. «In questo modo, possiamo contribuire allo sviluppo sostenibile, economico, sociale e ambientale di Rio de Janeiro, nonché di altre città dello Stato di Rio de Janeiro nel suo insieme, così come delle città coinvolte in Italia», ha affermato il console generale italiano a Rio, Paolo Miraglia Del Giudice.

 

Ad una delle riunioni ha partecipato anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che ha ricordato il legame tra il capoluogo italiano e la metropoli carioca, descrivendole come «città laboratorio di politiche di trasformazione urbana per la sostenibilità, l'inclusione sociale e la resilienza». L'addetto scientifico dell'ambasciata d'Italia in Brasile, Fabio Naro, ha a sua volta ricordato che il Brasile è il quinto maggior partner accademico dell'Italia e che sono più di 190 i progetti brasiliani presentati dopo l'ultimo bando del ministero degli Esteri per progetti di ricerca congiunti. 

Arte, scienza e sostenibilità

Ultimo aggiornamento: 15 Settembre, 10:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA