Isis, attacco bomba al quartier generale di Hamas: lo Stato islamico chiede liberazione di prigionieri salafiti

Giovedì 7 Maggio 2015
Isis, attacco bomba al quartier generale di Hamas: lo Stato islamico chiede liberazione di prigionieri salafiti
1

Esplosione al quartier generale di Hamas a Gaza: l'attacco, avvenuto nei giorni scorsi, è stato collegato allo Stato Islamico.

Lo riporta l'Associated Press: nessuna vittima, solo qualche danno all'esterno dell'edificio. L'attacco sarebbe da ricondurre alla richiesta di liberazione degli jihadisti dei prigionieri Salafiti in mano a Hamas.

Tra i prigionieri anche un importante leader Salafita che si dichiarava sostenitore dello Stato Islamico. E proprio dai Salafiti sono partite accuse di tortura dei prigionieri nei confronti di Hamas.

D'altro canto, l'Isis starebbe tentanto di guadagnare consensi tra la popolazione palestinese: secondo un sondaggio del marzo scorso, l'86% della popolazione non crede che l'Isis rappresenti il vero Islam e lo Stato Islamico vorrebbe invece trovare degli appoggi nella striscia di Gaza.

Ultimo aggiornamento: 21:59