Iran, ancora blackout: scacchisti perdono campionato asiatico online

Domenica 23 Maggio 2021
SHOWCASE - Iran, ancora blackout: scacchisti perdono campionato asiatico online

I blackout in Iran, dovuti all'inaspettata ondata di caldo, non sembrano destinati ad esaurirsi, ma questa volta le 'Vittime' sono stati quattro giocatori della squadra nazionale di scacchi che, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Isna, hanno perso le partite al Campionato asiatico, che si sta svolgendo online per via della pandemia di Covid-19, proprio a causa di un'interruzione di corrente.

Monaco, 20mila case senza luce: «Sabotaggio politico»

Tutti e quattro avrebbero avuto la possibilità di vincere il titolo. Il vicepresidente della Federazione scacchistica iraniana, Shadi Paridar, si è lamentato con il ministero dell'Energia per l'incidente: «Questi giocatori avrebbero reso orgoglioso il paese, ma hanno dovuto accettare la sconfitta in lacrime a causa di un'interruzione di corrente», ha detto, citato dalla Isna. Teheran e molte altre città sono state colpite da interruzioni di corrente impreviste negli ulrimi giorni che hanno scatenato lamentele da parte dei consumatori, interrotto attività commerciali ed elettrodomestici danneggiati, ha riferito la televisione di stato iraniana.
 

Ultimo aggiornamento: 24 Maggio, 08:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA