Hong Kong, un Boeing si incendia in aeroporto davanti ai passeggeri

PER APPROFONDIRE: aereo, hong kong, incendio
Un Boeing si incendia in aeroporto davanti ai passeggeri in partenza /Video

di Federica Macagnone

Paura all'aeroporto di Hong Kong durante le operazioni di carico di un Boeing 777-300 della American Airlines che alle 18.10 di lunedì doveva decollare per Los Angeles: intorno alle 17 il macchinario che stava imbarcando materiale nella stiva ha improvvisamente preso fuoco, gettando nel panico operatori e viaggiatori e causando il ferimento del tecnico che stava effettuando l'operazione. La compagnia, per precauzione, ha immediatamente annullato il volo 192 e ricollocato i passeggeri su altri aerei, anche se le fiamme, fortunatamente, non si sono propagate al velivolo.
 

La scena, ripresa con i telefonini da diversi viaggiatori che aspettavano nel terminal di imbarcarsi, è stata subito postata sui social e ha fatto il giro del mondo: l'incidente, che poteva trasformarsi in un disastro, alla fine ha coinvolto solo un contenitore, andato distrutto, ed è stato risolto dai vigili del fuoco che in breve tempo hanno domato le fiamme, mentre il tecnico ferito veniva trasportato in ospedale in condizioni non gravi. Martha Thomas, portavoce della compagnia, ha annunciato che è stata subito disposta un'indagine sui motivi che hanno causato il guasto meccanico responsabile dello svilupparsi dell'incendio.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 10 Ottobre 2017, 15:35






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Hong Kong, un Boeing si incendia in aeroporto davanti ai passeggeri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-10-11 15:15:57
Dicevo solo che sono "punti di vista" (sull'altra foto si vede il "contenitore" bruciare e l'aereo distante qualche metro) ma se il "contenitore" si accendeva[innescava] ad alta quota?
2017-10-10 16:31:00
Quindi il Boeing non e' neppure stato "affumicato" un contenitore che "NON" avrebbero dovuto caricare? (ordigno azionato prematuramente?)