Gaza, scontri al confine: due morti e 124 feriti

Venerdì 5 Ottobre 2018
Gaza, pesanti scontri al confine: coinvolti oltre 10mila dimostranti
5

Scontri tra manifestanti palestinesi ed esercito israeliano, in occasione della Marcia del Ritorno, appoggiata da Hamas, sono in corso lungo tutta la barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico. Due manifestanti palestinesi, di cui uno di 12 anni, sono morti nei pressi della barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico. Lo hanno annunciato fonti mediche della Striscia che parlano anche di 124 feriti raggiunti dal fuoco israeliano e dai gas lacrimogeni.

LEGGI ANCHE Egitto, capo intelligence Abbas Kamel in Israele per colloqui su tregua

Le due morti sono avvenute nella parte est di Gaza. Alcune fonti israeliane riferiscono di almeno 10mila dimostranti nelle zone della Striscia più vicina al confine con Israele, con lancio di sassi, ordigni esplosivi e bottiglie incendiarie contro i soldati. 

.

Ultimo aggiornamento: 18:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA