Divorzio Gates, Melinda «furiosa per gli incontri con Epstein»

Sabato 8 Maggio 2021
Divorzio Gates, Melinda «furiosa per gli incontri con Epstein»

Nel divorzio più chiacchierato del momento, quello tra Bill e Melinda Gates, spunta anche il nome di Jeffrey Epstein. Secondo il Daily Beast, infatti, Melinda si adirò dopo che insieme al marito incontrò Epstein confidando agli amici che non voleva avere nulla a che fare con il finanziere, già chiacchierato per le accuse di aver sfruttato sessualmente minorenni.

L'incontro avvenne a Manhattan nella residenza di Epstein nell'Upper East Side nel settembre del 2013, lo stesso giorno in cui la coppia accettò un premio al Pierre Hotel e fu fotografata insieme all'allora sindaco della Grande Mela Mike Bloomberg. Quell'episodio fu un punto di svolta nella loro relazione, secondo persone a conoscenza della vicenda.

Il Daily Beast ricostruisce poi i rapporti tra Bill Gates ed Epstein, ricordando che il New York Times riportò i ripetuti incontri del fondatore di Microsoft con il controverso finanziere a partire dal 2011, ossia tre anni dopo che Epstein si era dichiarato colpevole di aver sollecitato i favori sessuali di una minorenne in Florida. Bill Gates ha sempre smentito di aver partecipato ad incontri equivoci o a sfondo sessuale con il tycoon o da lui organizzati.

Nei giorni scorsi i tabloid Usa si erano sbizzarriti con altri gossip, puntando i fari sull'interprete cinese Zhe 'Shelly' Wang, che ha lavorato per la fondazione Gates dal 2015, e su Ann Winblad, imprenditrice tecnologica e venture capitalist, negli anni Ottanta fidanzata di Bill, che passava con lei ogni primavera un weekend lungo nella sua casa al mare, con il consenso della moglie.

Ultimo aggiornamento: 9 Maggio, 10:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA