«Diserbante Roundup causa il cancro»: boom di cause contro Bayer, rischio esborso 10 mld dollari

PER APPROFONDIRE: bayer, cancro, diserbante, roundup
«Diserbante Roundup causa il cancro»: boom di cause contro Bayer, rischio esborso 10 mld dollari
Si impennano le richieste di danni nei confronti del colosso tedesco Bayer in relazione al Roundup, l'erbicida a base di glifosato oggetto di migliaia di cause negli Usa a causa dei suoi asseriti effetti cancerogeni. Le citazioni in giudizio sono salite a circa 42.700 allo scorso 11 ottobre, si legge nella nota di Bayer sui conti dei 9 mesi, cioè 24.300 in più rispetto alle 18.400 dello scorso luglio.

Johnson&Johnson ritira lotto di talco per neonati: tracce di amianto. Il titolo affonda
Ranitidina, l'Aifa ritira un nuovo lotto dello Zantac per impurità cancerogena
Farmaci, Aifa blocca export famotidina contro l'ulcera

«Questo significativo incremento è chiaramente dovuto alla spesa in pubblicità televisiva a favore delle cause, che si stima sia grosso modo raddoppiata nel terzo trimestre rispetto a tutto il primo semestre dell'anno», spiega Bayer riferendosi alla campagna di reclutamento clienti da parte degli studi legali. Da quando è scoppiato il caso Roundup, Bayer ha perso tre cause in primo grado e 30 miliardi di dollari di capitalizzazione di Borsa, a fronte di rischi legali che potenzialmente valgono decine e decine di miliardi di dollari.

«Bayer continua a credere di avere argomenti di difesa meritori - si legge nella nota - ed intende difendersi con forza negli appelli contro i tre giudizi di primo grado e in tutti i futuri processi». Ma la pressione in tribunale, dove continuano ad accumularsi richieste di danni, potrebbe spingere il gruppo tedesco a cercare una transazione, con un esborso che, secondo alcuni analisti, potrebbe aggirarsi tra gli 8 e 10 miliardi di dollari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 30 Ottobre 2019, 11:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Diserbante Roundup causa il cancro»: boom di cause contro Bayer, rischio esborso 10 mld dollari
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-10-30 20:37:38
...certo che la Bayer…..tir via le castagne dal fuoco della Monsanto…..deve guadagnarci...parecchio….!
2019-10-30 20:05:15
… i passeri ne sanno qualcosa, ma pure le allodole e le pispole.. l'agro industria ha fatto il deserto chimico.. un vero cancro ambientale drammaticamente irreversibile.. non è colpevole solo chi l'ha prodotto ..
2019-10-30 17:21:52
rammento le sanguinose battaglie in usa e canada contro la soia roundupready, geneticamente modificata per resistere al diserbante. Lavori che illustravano i danni all'ambiente furono brutalmente screditati, non per l'ambiente, cui nessuno fregava niente, quanto per il danno al miliardario business transgenico. Alcuni furono effettivamente ritirati (inerente danni alla farfalla monarca mi sembra, quasi estinta visto che il diserbante ha distrutto in gran parte un'erba di cui si nutre). C'è da chiedersi: ma alla bayer sono degli sprovveduti? Come si fa ad acquistare una ditta con probabili gravi criticità?? E' cmq dannoso per la germania, al pari delle storie della VW, che saranno vere ma è improbabili che siano le sole. I denuncianti dei test farlocchi fecero outing dopo mooooolto tempo
2019-10-30 13:40:16
Fate caso al fatto che tutto questo è successo da quando l'azienda è diventata proprietà Bayer (Europa), prima non succedeva niente quando era di proprietà statunitense?
2019-10-30 21:57:08
Hai centrato il problema.