Addio alla statua di Cristoforo Colombo, abbattuta dopo le proteste: «Colpevole di genocidio»

PER APPROFONDIRE: cristoforo colombo, stati uniti
Addio alla statua di Cristoforo Colombo, abbattuta dopo le proteste: «Colpevole di genocidio»
Non c'è pace per Cristoforo Colombo, finito sotto attacco per la scoperta che lo ha reso grande nella storia. La statua che gli rendeva omaggio nella città di Los Angeles è stata rimossa dalla piazza di Grand Park, vicino a City Hall, sede del municipio. E questo perché il navigatore è accusato di sottomissione e genocidio dei nativi americani.

Dopo anni di petizioni i detrattori l'hanno avuta vinta e oltre 200 persone si sono riunite per festeggiare mentre la statua veniva portata via con una gru. Il tutto a meno di un mese da quando la metropoli californiana ha celebrato il primo Indigenous People's Day, festività che ha sostituito il Columbus Day.



La Native American Indian Commission ha svolto un ruolo di primo piano: «È stata una giornata storica». Lo scorso anno feroce fu la polemica sulla statua di Colombo a Columbus Circle, nel cuore di Manhattan, con l'intervento della Farnesina dopo che una commissione istituita dal sindaco di New York Bill de Blasio aveva inserito nella 'lista nera' delle statue e dei simboli presenti in città anche quella del navigatore genovese.
   
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 15 Novembre 2018, 19:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Addio alla statua di Cristoforo Colombo, abbattuta dopo le proteste: «Colpevole di genocidio»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-11-16 11:06:48
Spagnoli e inglesi ne hanno uccisi molti di più che hitler. Sarebbe corretto cambiare la storia
2018-11-16 09:25:58
noi dovremmo fare lo stesso con quelle di Garibaldi ....
2018-11-16 09:21:51
...e chi ha deportato africani per il cotone? gli alieni?
2018-11-15 22:53:03
Possono fare ciò che vogliono ma la storia non cambia.
2018-11-15 21:46:02
....oramai le minoranze comandano alle maggioranze.....chissa dove finira' il political correct....?