Covid, Scozia e Irlanda ripartono: oggi le prime riaperture

Lunedì 26 Aprile 2021
Scozia e Irlanda ripartono: oggi le prime riaperture

Un piccolo passo verso la normalità. Oggi Scozia e Irlanda allenano le restrizioni e vedono riaprire alcune attività. In Scozia è in vigore un sistema a fasce che prevede la riaperture di negozi, palestre e impianti sportivo al chiuso, mentre pub, bar e ristoranti potranno riaprire solo all'aperto e con un massimo di sei persone per tavolo. Potranno riprendere a lavorare nelle case private anche addetti alle pulizie ed imbianchini.

Gran Bretagna, riparte il turismo: da oggi consentiti viaggi tra gli stati

In Irlanda possono riprendere da oggi gli allenamenti all'aperto per i ragazzi con meno di 18 anni e sarà consentito giocare a golf e tennis. Saranno di nuovo accessibili attrazioni come parchi naturali e zoo. Due persone immunizzate, inoltre, potranno incontrarsi sia in spazi chiusi che all'aperto.

Intanto riparte anche il turismo nel Regno Unito: i britannici da oggi possono tornare a viaggiare tra gli stati per la prima volta da dicembre. Gli allentamenti delle restrizioni, possibili grazie al successo dell'andamento della campagna vaccinale nazionale, permetteranno per la prima volta gli spostamenti tra Inghilterra, Galles e Scozia. Stati che durante la pandemia avevano messo in atto regole diverse, impedendo a molti britannici di vedere familiari e amici per mesi. 

 

Ultimo aggiornamento: 17:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA