Coronavirus, in Germania allerta seconda ondata: mille contagi in 24 ore, chiuse due scuole nel Nord-est

Sabato 8 Agosto 2020
Coronavirus, in Germania allerta seconda ondata: chiuse due scuole nel Nord-est

Allerta seconda ondata di coronavirus in Germania, dove le autorità sanitarie hanno annunciato oggi che nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 1.122 casi di infezione da Coronavirus, per un totale di 215.336. Ieri i nuovi casi erano stati 1.147, la cifra più alta da maggio. I decessi registrati nelle ultime 24 ore sono stati 12, per un totale di 9.195 dall'inizio della pandemia.

Covid, diretta. Seconda ondata, in Germania mille casi in 24 ore
Il Covid torna a crescere, preoccupano 834 focolai: dal 28 maggio mai così tanti nuovi positivi

La tensione crescente si è manifestata anche con diverse minacce bomba a sedi di agenzie sanitarie tedesche dove si è stati costretti ad evacuare lo staff. A darne notizia è stata la polizia precisando che oggi un ufficio è stato perquisito con i cani anti-esplosivo nella città di Olpe. Un avvertimento analogo è arrivato ad un ufficio della Sanità pubblica a Colonia ieri. Altre telefonate minatorie di questo tipo - è stato reso noto - sono state ricevute in altre sedi delle autorità sanitarie del paese.

Intanto centinaia di studenti sono stati rimandati a casa dopo la chiusura di alcune scuole a causa di un'impennata di contagi. Due istituti sono stati blindati nello stato di Mecklenburg-Pomerania orientale, il primo stato tedesco a riprendere le lezioni. Chiuso anche un liceo a Ludwigslust dopo che un insegnante è risultato positivo al Covid. Chiusa anche una scuola elementare a Graal-Mueritz dopo il contagio di uno studente. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 14:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA