Si baciano in strada: afroamericano e la fidanzata bianca aggrediti e pugnalati

PER APPROFONDIRE: afroamericano, aggrediti, bianca
Si baciano in strada: afroamericano e la fidanzata bianca aggrediti e pugnalati
Un ragazzo afroamericano ed una ragazza bianca che si stavano baciando all'uscita di un ristorante di Olympia, nello stato di Washington, sono stati aggrediti e pugnalati da un uomo che poi ha dichiarato essere un suprematista bianco. Il giovane afroamericano, che è stato colpito ad un fianco in modo non grave, è riuscito a bloccare l'aggressore fino all'arrivo della polizia.

L'uomo, Daniel Rowe di 32 anni, ha subito ammesso di aver aggredito la coppia dichiarandosi vicino ai gruppi razzisti bianchi. Inoltre Rowe, che ha diversi tatuaggi che inneggiano al «White power», ha criticato il movimento Black Live Matter. Gli inquirenti hanno incriminato l'uomo - per il quale è stata fissata una cauzione di mezzo milione di dollari - per duplice aggressione, con l'aggravante di crimine commesso con motivazione d'odio razzista.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 20 Agosto 2016, 21:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Si baciano in strada: afroamericano e la fidanzata bianca aggrediti e pugnalati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2016-08-21 20:58:12
... biodiversità... in pericolo...
2016-08-21 17:56:16
@ Scamorza: che il ragazzo guarisca in fretta siamo d'accordo tutti, ma il con lato positivo da te citato non ci siamo proprio: in quanto la Clinton si è distinta per schierarsi sempre dalla parte sbagliata dei conflitti, e per provocare disordini in diverse parti del mondo. E il suo tentativo di rovesciare Assad in Siria ha costretto milioni di siriani a fuggire dalle loro case, ed a provocare la crisi migratoria tuttora in atto, di cui africani ed europei sono ora costretti a pagare le conseguenze.
2016-08-21 15:21:28
Con tutti i miei auguri al ragazzo di guarire in fretta, guardiamo il lato positivo della faccenda : "Uno in meno che vota Trump !"