Svenimento di massa in Colombia,
200 ragazzine in ospedale: è mistero

Lunedì 1 Settembre 2014
​Continua il mistero, in Colombia, attorno allo strano malessere che nelle ultime due settimane ha colpito almeno 200 ragazze di El Carmen de Bolivar, cittadina di 95 mila abitanti sulla costa caraibica.



276 casi dal maggio scorso Tutte sono state ricoverate in ospedale con gli stessi sintomi: svenimenti, emicranie, perdita di sensibilità in varie parti del corpo. Secondo il sindaco della località, Francisco Veja, sono stati registrati già 276 casi dal maggio scorso. Si tratta di bambine e adolescenti, tra i 9 e i 16 anni, molte delle quali alunne della stessa scuola, il Colegio Espirito Santo. Davanti alle tante illazioni - compresa l'ipotesi di una forma di «isteria di massa» - il ministero della Salute ha smentito che le cause possano essere legate alla somministrazione collettiva di un vaccino contro il Papilloma virus (Hpv). Ultimo aggiornamento: 16:29