Clima, settembre 2021 tra i mesi più caldi degli ultimi anni

Venerdì 8 Ottobre 2021
Clima, settembre 2021 tra i mesi più caldi degli ultimi anni

Si sono fatti sentire gli effetti del cambiamento climatico nel mese di settembre 2021 che è stato a livello globale uno dei quattro mesi di settembre più caldi, così come quelli del 2020, 2019 e 2016. È quanto rileva Copernicus Climate Change Service (C3S), implementato da European Centre for Medium-Range Weather Forecasts per conto dell'Unione Europea, che pubblica regolarmente bollettini meteo mensili relativi ai cambiamenti osservati nella temperatura dell'aria in superficie globale, nella copertura del ghiaccio marino e nelle variabili idrogeologiche. 

A tale valutazione, tuttavia, è associato un valore limitato, in quanto le temperature medie globali dei quattro anni più caldi differiscono tra loro per meno di 0.08°C. L'Europa ha registrato caldo quasi da record in alcuni luoghi, sebbene sia stata più fredda della media ad est, e vicino alla media complessivamente. Le regioni in cui le temperature sono state di molto superiori alla media includono Sud America centrale, Africa nord-occidentale e Cina meridionale e orientale.

Clima, Google e YouTube impediscono monetizzazione attraverso contenuti "negazionisti"

Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre, 11:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA