Tragedia al cimitero, uomo cade in una buca al funerale della moglie e muore

Giovedì 19 Novembre 2020
Tragedia al cimitero, uomo cade in una buca al funerale della moglie e muore
1

Un uomo di 60 anni, la cui identità non è stata rivelata, è morto in un cimitero, durante il funerale della moglie.

 

Leggi anche > Insegnante spara ai figli di 15 e 7 anni: «Dopo il lockdown la sua depressione era peggiorata»

 

È accaduto a Guadalajara, in Messico, all'interno del Panteòn de Mezquitàn: lo riporta Milenio.com. L'uomo stava partecipando alla sepoltura della moglie quando è caduto in una buca profonda circa sette metri, che era stata scavata per una tomba. Sul posto sono giunti il prima possibile i vigili del fuoco, che hanno recuperato l'uomo gravemente ferito e privo di sensi. Inutili i tentativi di rianimazione sul posto: il quadro cerebrale del 60enne era irrimediabilmente compromesso e l'uomo è morto poco dopo.

 

Sul caso indaga l'autorità giudiziaria: al momento è stato accertato che la buca era coperta da un pannello che ha ceduto nel momento in cui l'uomo, inavvertitamente, vi era passato sopra. La salma è stata trasferita in obitorio per l'autopsia, affidata al medico legale.

Ultimo aggiornamento: 19:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA