California, strage in una scuola, almeno 5 morti e numerosi feriti tra cui bambini: ucciso l'attentatore

PER APPROFONDIRE: california, morti, spari
California, strage in una scuola:
almeno 5 morti, bambini feriti
Ucciso il killer
Apre il fuoco in sette diverse località della contea di Tehama, in California, inclusa una scuola elementare. Il bilancio è di almeno cinque morti e sette feriti: fra le vittime non ci sarebbero studenti, anche se due bambini sono stati raggiunti da colpi di arma da fuoco. Il killer, identificato come 'Kevin' da uno dei suoi vicini di casa, è stato ucciso dalla polizia: aveva con lui un fucile semi automatico e due pistole. Il panico è scattato alle 8 del mattino locali, mentre molti genitori stavano accompagnando i figli a scuola. 



I colpi sparati dal killer hanno gelato studenti e maestri, ma almeno la morte ha risparmiato i bambini: secondo quanto riferito dalle autorità della Rancho Elementary School, fra le vittime non ci sono bambini o insegnanti. Gli studenti feriti sono stati trasportati in elicottero negli ospedali vicini. La polizia accorsa sul posto ha sparato e ucciso il killer. Secondo alcuni testimoni oculari, l'uomo avrebbe sparato più di 100 colpi. Kevin però aveva colpito prima delle otto delle mattino: alle 7.52 aveva infatti ucciso la sua prima vittima.

Poi in auto si è diretto verso il centro città, sparando a sangue freddo ad una donna e alla figlia in un'auto che gli passava vicino. Cosa lo abbia spinto fino alla scuola non è ancora chiaro, ma è lì che il panico è scattato. Complessivamente la polizia sta indagando in sette diverse scene del crimine e non esclude per questo che il bilancio dei morti del gesto folle possa salire.

Fra le vittime un vicino di casa del killer. Brian Flint racconta infatti che il killer, che «conosce solo come Kevin», avrebbe ucciso il suo compagno di appartamento e gli avrebbe rubato anche il camioncino. Kevin di recente, aggiunge Flint, si comportava in modo strano e li avrebbe minacciati. Il killer era noto alla polizia: secondo quanto riportato dai media locali era infatti libero su cauzione dopo aver accoltellato una donna. Rancho Tehama è una comunità a 200 chilometri a nord di Sacramento e conta una popolazione di 3.500 persone.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Novembre 2017, 19:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
California, strage in una scuola, almeno 5 morti e numerosi feriti tra cui bambini: ucciso l'attentatore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-11-16 09:06:58
Il governo vuole disarmare gli americani perche ne hanno paura adesso che piano piano stanno scoprendo la verita.
2017-11-15 09:35:37
Cosa significa compagno di appartamento ? Chiamatelo con il suo nome.
2017-11-15 06:19:56
In media ogni cittadino americano possiede un'arma, in realta' le armi si concentrano in molti pezzi a disposizione di una sola persona.Il modesto killer ne avev solo 3, ma forse a casa molte altre in piu'.Sono dei Dongiovanni innamorati fanatici seriali degli strumenti di morte.Ma non combattono mai ad armi pari,solo contro inermi...i vigliacchi.