Incendio in un palazzo nella Repubblica Ceca, 11 morti tra cui tre bambini: «Alcuni si sono lanciati dall'11° piano»

Domenica 9 Agosto 2020
Incendio in un palazzo nella Repubblica Ceca, 11 morti tra cui tre bambini: «Alcuni si sono lanciati dall'11° piano»

Paura e morte nella Repubblica Ceca. Ci sono anche tre bambini fra le 11 vittime di un incendio divampato in un complesso di palazzi a Bohumin, nel nord-est della Repubblica Ceca, al confine con la Polonia. Un rogo devastante che è già stato definito il peggiore nella storia del paese e su cui la polizia sta indagando, riferisce la Bbc, mentre il governatore della regione Moravia-Slòesia, Ivo Vondrak, ha affermato che sembra essere stato appiccato deliberatamente.
 

Sei delle vittime sono morte tra le fiamme e altre cinque dopo essersi lanciate da un balcone all'11° piano. I feriti sono 10, fra cui due vigili del fuoco e due poliziotti.

Roma, incendio in un appartamento ai Parioli: un ustionato in codice giallo, due persone salve per miracolo

Roma, incendio al Ministero del Lavoro: fumo e fiamme dal tetto del palazzo
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 10:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA