Biden, prime nomine per il nuovo presidente: Avril Haines prima donna a capo degli 007

Lunedì 23 Novembre 2020
1

Prima tornata di nomine per il futuro governo Biden. E una serie di "prime volte": intanto c'è Avril Haines, ex vice direttrice della Cia ed ex vice consigliera per la sicurezza nazionale, che sarà la prima donna a guidare l0intelligence degli 007. Ma anche Alejandro Mayorkas, ex vicesegretario del dipartimento per la sicurezza interna, confermato tre volte dal Senato nella sua carriera, che sarà il primo ispanico e immigrato a diventare segretario del dipartimento per la Homeland Security (corrispondente sostanzialmente al ministero degli Interni). 

Biden sceglie Anthony Blinken come Segretario di Stato: martedì l'annuncio. Ecco chi è

«Non abbiamo tempo da perdere quando si tratta della nostra sicurezza nazionale e della nostra politica estera. Ho bisogno di un team pronto sin dal primo giorno ad aiutarmi a reclamare il posto dell'America a capo tavola - ha commentato Biden - radunare il mondo per essere all'altezza delle grandissime sfide che abbiamo davanti e far avanzare la sicurezza, la prosperità e i valori. Questo è il punto cruciale di tale team». L'ex segretario di Stato John Kerry sarà inviato speciale del presidente Usa per il clima e siederà nel consiglio per la Sicurezza nazionale, dove per la prima volta un dirigente preposto al climate change avrà un posto: lo rende noto lo staff di Joe Biden.

Ultimo aggiornamento: 24 Novembre, 08:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA