Bimbo di 3 anni trovato morto nell'auto bruciata, era in viaggio con il padre che si è sparato alla testa

Il piccolo era figlio della stylist delle star britannica Phoebe Arnold

Lunedì 8 Novembre 2021
Bimbo di 3 anni trovato morto nell'auto bruciata, era in viaggio con il padre che si è sparato alla testa

Padre e figlio trovati morti in Portogallo: Tasso, bimbo di tre anni la cui madre è una stylist britannica molto conosciuta nel Regno Unito e suo padre Clemens Weisshaar, 44 anni, sono stati ritrovati domenica scorsa vicino al villaggio di Santa Margarida da Serra (Lisbona) in un caso che dalle prime informazioni sembra essere quello di un omicidio-suicidio. 

Napoli, bimbo precipitato nel vuoto a Caivano: madre ed ex compagno assolti

Alex ucciso, il papà cerca il complice di Katalin

I due scomparsi dopo una visita del padre

La madre, Phoebe Arnold, aveva denunciato la scomparsa del bambino quando il padre, da cui era separata dalla scorsa estate, non lo aveva riportato dopo una delle visite previste. Weisshaar secondo gli inquirenti si è ucciso sparandosi alla testa, mentre il corpo del bambino era in un'auto bruciata, dicono fonti della polizia. I due sarebbero morti tre giorni prima del ritrovamento in un'area di proprietà di Weisshaar, che proprio lì vicino stava costruendo una casa: i corpi sono stati individuati grazie ai cani della polizia portoghese. 

 

La coppia era separata da luglio

Phoebe Arnold e Clemens Weisshaar si frequentavano dal 2016 ed erano separati dallo scorso luglio. La loro, secondo il Jornal de Noticias portoghese, era sempre stata una relazione fatta di alti e bassi. Dopo la separazione la madre, che aveva la custodia del piccolo Tasso, si era trasferita con il figlio a Lisbona: secondo quanto riportato il padre non avrebbe avuto nessun contatto con il bambino dalla separazione fino a fine ottobre, quando lo era andato a prendere promettendo di riportarlo a casa il 1 novembre. Quando non l'ha fatto, la madre ha riportato la scomparsa. 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA