Amazzonia, Parmitano twitta: «Il fumo è visibile dallo spazio»

PER APPROFONDIRE: amazzonia, parmitano
Amazzonia, Parmitano twitta: «Il fumo è visibile dallo spazio»
«Il fumo, visibile per migliaia di chilometri, di decine e decine di incendi dolosi nella foresta amazzonica». È il tweet dell'astronauta Luca Parmitano che posta le foto dallo Spazio con il fuoco che sta distruggendo il polmone verde del Pianeta.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 26 Agosto 2019, 15:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Amazzonia, Parmitano twitta: «Il fumo è visibile dallo spazio»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-08-28 06:00:08
Aria ed Acqua..res nullius prive divalore economico...ma solo quando sono abbondanti.Finiremo per pagarle.Gia' c'e' la fila alle cabine di acqua filtrata.Gia' sinotano fenomeni di accaparramento e scorte oltre le quantita' massime prelevabili secondo cartelli.In ore antelucane arrivano auto con sfilze di bottiglie.Ma se tutti faranno cosi'..poco a poco assisteremo a litigi all'alba o notturni.. Ideona: istituire lecabine con fornitura temporizzata di aria filtrata ed ossigenata conaromi naturali a scelta(erba tagliata, pino, cirmolo..).Stamane come spesso in estate ed autunno aria fresca che sa di prodotto chimico misto a fumetto di rogo erbacce lontane ma portato dal vento nel centro abitato.
2019-08-27 13:41:28
E' la mano dell'uomo che distrugge il pianeta. Meritiamo l'estinzione.
2019-08-27 09:33:50
Quindi dobbiamo arrivare al punto che si pagherá l'aria? Sembrava una battuta 20 anni fa e invece c'è davvero chi pensa che sia la soluzione...
2019-08-27 15:48:23
Era impensabile pagarla quando le foreste nella Terra erano molto piu' estese di adesso e si credeva che il suo consumo (di "aria") non influisse sull'ambiente. Ma ora si e' visto che non e' cosi'.
2019-08-26 21:14:40
UBoot uno dei commenti più intelligenti, ragionevoli, equilibrati e di buon senso mai letti su questo sito. Quoto al 1000%. Complimenti.