Quirinale, i grandi elettori positivi potranno uscire di casa per votare: il cdm approva il decreto legge

I grandi elettori potranno partecipare al voto, che avrà inizio lunedì

Venerdì 21 Gennaio 2022
Quirinale, i positivi potranno uscire di casa per votare: in arrivo il decreto legge

I grandi elettori positivi al Covid potranno rompere l'isolamento per andare a votare il prossimo presidente della Repubblica. E' in arrivo un decreto legge, approvato all'unanimità dal consiglio dei ministri, che permetterà ai parlamentari attualmente contagiati o in quarantena di partecipare alle votazioni per il Quirinale, che cominceranno lunedì prossimo. 

Sergio Mattarella, il settennato del Presidente della Repubblica in sette tappe

 

Come voteranno i grandi elettori positivi?

Il consiglio dei ministri che si è tenuto questa mattina ha approvato all'unanimità il decreto legge (un provvedimento distaccato da decreto ristori), che il presidente della Camera Fico aveva richiesto in vista del voto. Tutti i grandi elettori, compresi i positivi al Covid e quelli in quarantena, potranno uscire eccezionalmente. La modalità, sempre su indirizzo del presidente della Camera dei deputati, sarà il voto drive-in nel parcheggio di via della Missione. Serviva, appunto, un DL che consentisse gli spostamenti. Entro lunedì dovrà essere pubblicato sulla Gazzetta ufficiale. 

 

Ultimo aggiornamento: 14:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci