Quirinale, Mattarella: «Il prossimo Csm con un nuovo capo dello Stato»

Il presidente uscente blinda ulteriormente il suo addio al Quirinale

Giovedì 20 Gennaio 2022
Quirinale, Mattarella: «Il prossimo Csm con un nuovo capo dello stato»

Sergio Mattarella ribadisce la sua indisponibilità a tornare al Colle per il secondo mandato. Il presidente della Repubblica uscente ha presieduto oggi il suo ultimo Csm: «Colgo l'occasione per ripetere a distanza di pochi giorni gli auguri più intensi al Consiglio e a ciascuno dei suoi membri per l'attività che il Consiglio svolgerà con la presidenza di un nuovo Capo dello Stato», ha detto. Niente da fare per chi lo avrebbe rivoluto al Quirinale e sperava in un ripensamento dell'ultima ora. 

 

Mattarella si congeda dal Csm: «Auguri per lavoro con prossimo Capo dello Stato»

Mattarella conferma addio al Quirinale

Sergio Mattarella è stato ancora una volta netto sulla possibilità della sua rielezione come presidente della Repubblica. Il capo dello Stato spera di assistere alle elezioni da spettatore e di non essere chiamato in causa. 

Durante l'ultimo consiglio della magistratura ha aggiunto: «Mi limito a esprimere auguri al presidente Curzio e alla presidente Cassano ribadendo le considerazioni fatte per il presidente Curzio nella seduta del 20 luglio e per la presidente Cassano la fiducia che ispira la sua lunga attività in magistratura - ha aggiunti Sergio Mattarella -. Ringrazio per la tempestività con cui la Commissione ha formulato le proposte e con cui il Plenum ha assunto le decisioni relative, assicurando la piena operatività dell'esercizio delle funzioni di rilievo per l'ordinamento giudiziario». 

 

Ultimo aggiornamento: 18:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci