Meloni: «Il centrodestra va rifondato da capo per rispetto delle persone che si aspettano un cambiamento»

Sabato 29 Gennaio 2022
Meloni: «Il centrodestra va rifondato da capo per rispetto delle persone che si aspettano un cambiamento»

Giorgia Meloni commenta così su Twitter la rielezione di Sergio Mattarella alla carica di Presidente della Repubblica: «Parlamentari euforici per non aver cambiato nulla e aver costretto Mattarella a un altro mandato. Cosa festeggiano? Che lo stipendio è salvo», scrive la leader di Fdi.

 

Mattarella perché ha accettato? L'ultima notte di riflessione, poi la condizione posta ai partiti

 

 

 

Meloni: «Il centrodestra va rifondato da capo»

Nel pomeriggio, al termine della riunione con i Grandi elettori di Fdi e prima dell'ottava votazione per il Colle, aveva annunciato che «Fdi per coerenza continuerà a votare Nordio». E poi aveva aggiunto: «Il centrodestra va rifondato da capo. Per rispetto delle persone che si aspettano un cambiamento».

«Nell'ultima riunione del centrodestra che abbiamo fatto, l'unica cosa su cui eravamo tutti d'accordo era il no alla riconferma di Mattarella - aveva detto Giorgia Meloni -. Invece oggi scopro che le posizioni sono cambiate. Gli italiani giudicheranno, io non ho da giudicare nessuno. Posso rimanere delusa ma non do giudizi».

Meloni, poi, aveva aggiunto: «Quello che è accaduto in questi giorni avvilisce non solo me. L'esito di oggi mi pare che sia tutto come prima, cioè nulla deve cambiare per la paura dei parlamentari. E io invece credo che in questa nazione debbano cambiare molte cose».

 

«Mattarella bis è anomalia e irrispettoso»

«Siamo di fronte a un'anomalia sul piano istituzionale di un Parlamento delegittimato dal consenso e dal taglio dei parlamentari che rielegge un presidente uscente, fattispecie non vietata dalla Costituzione ma lasciata come ipotesi solo in caso di emergenza reale come la guerra - aveva detto Giorgia Meloni -. Eleggere Mattarella, oltrettutto al settimo scrutinio come ultima ratio quasi come un candidato di risulta, cosa che considero irrispettosa, è un'anomalia. E credo sia nella responsabilità di Fratelli d'Italia dover salvare la faccia a decine di miglioni di italiani che votano centrodestra».

 

«Petizione on line per l'elezione diretta del capo dello Stato»

«Una delle cose che intendiamo fare immediatamente è rilanciare, con una raccolta firme on line disponibile tra poco, la nostra legge di iniziativa popolare per l'elezione diretta del capo dello Stato», aveva detto la presidente di Fratelli d'Italia uscendo da Montecitorio.

 

 

 

Lo sfogo di Giorgia Meloni

«Salvini propone di andare tutti a pregare Mattarella di fare un altro mandato da Presidente della Repubblica. Non voglio crederci». È lo sfogo di Giorgia Meloni su Twitter dopo l'endorsement di Salvini all'attuale Capo dello Stato.

 

 

Elezioni presidente della Repubblica, diretta

Quirinale, Salvini: «Se Mattarella è la strada ci si arrivi con convinzione»

 

 

 

La Russa: Mattarella bis è una sconfitta

Il Mattarella bis «è una sconfitta, anche per lo spirito della Costituzione... Contenti loro, contenti tutti...». Ignazio La Russa aveva allargato le braccia, sconsolato per l'epilogo delle 'presidenziali', che sembra portare alla rielezione del capo dello Stato. «Noi di Fratelli d'Italia voteremo Nordio», aveva assicurato il vicepresidente del Senato. Rielezione di Mattarella anche per colpa della strategia di Matteo Salvini? «La colpa non è di Salvini, ma è di tutti coloro che stanno convergendo verso un bis dell'attuale capo dello Stato. Pur avendo massimo rispetto per Mattarella, noi non lo voteremo, ma indicheremo nella scheda Nordio». Il centrodestra ne esce con le ossa rotte? «Il centrodestra? Quale centrodestra?», aveva tagliato corto La Russa.

 

 

Video

 

 

Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio, 00:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci