Scuola, firmato il nuovo contratto: aumenti da 80 a 110 euro

PER APPROFONDIRE: contratto, scuola, statali
Scuola, firmato il nuovo contratto: aumenti da 80 a 110 euro
È stato firmato all'Aran il primo contratto nazionale di lavoro del nuovo comparto Istruzione e Ricerca che interessa 1 milione e duecentomila tra docenti, personale ata, ricercatori, tecnologi, tecnici, amministrativi. Gli aumenti salariali sono in linea con quanto stabilito dalle confederazioni con l'accordo del 30 novembre 2016; per la scuola da un minimo di 80,40 a un massimo di 110,70 euro; pienamente salvaguardato per le fasce retributive più basse il bonus fiscale di 80 euro.

«Firmato il nuovo #contratto della conoscenza, dalla scuola, alla ricerca, all'università, agli istituti artistici e musicali. Era giusto e doveroso», ha scritto la ministra della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, in un tweet seguito dagli hastag #valeriafedeli, #riforma Pa e un #Paese che cambia. Si tratta dell'accordo per il rinnovo, dopo quasi dieci anni di blocco, del contratto di circa 1,2 milioni di dipendenti del comparto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Febbraio 2018, 08:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scuola, firmato il nuovo contratto: aumenti da 80 a 110 euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-02-09 17:31:50
Eh lo so che accontentare tutti è impossibile, però, intanto qualcosa si muove, e noto che a molti dispiace, segno che stiamo andando nella direzione giusta, grande PD.
2018-02-09 14:36:50
Furbi eh? Contratto firmato, ma prima che i prof lo possano vedere in busta paga: il primo anno dovrebbero avere un aumento netto di 10-12 euro al mese. Meglio lasciali con la speranza, la reazione potrebbe essere controproducente...
2018-02-09 12:45:56
Contratto a orologeria, osceni e vergognosi superati solo da chi il 4 continua a votarvi.
2018-02-09 13:30:10
Chiunque altro avrebbe fatto lo stesso, anche se personalmente me ne guarderei bene dal votare chi pensa di liquidarmi con una mancetta.
2018-02-09 12:35:21
ma è la stessa corte dei conti che faceva le pulci al referendum ed alla sanità veneta? e per pagare tutti questi statali i soldi dove li hanno trovati se le casse sono da sempre vuote?