Giovedì 9 Novembre 2017, 09:40

Statali, congedi per le unioni civili e assunzione dei precari

PER APPROFONDIRE: contratto, manovra, statali
Madia (ansa)

di Andrea Bassi

Maglie larghe sulla stabilizzazione dei precari della pubblica amministrazione. Proroga delle graduatorie per 4 mila vincitori di concorso e 157 mila idonei. Ma, soprattutto, una forte accelerazione sulla firma del nuovo contratto degli statali. Ieri la ministra Marianna Madia, rispondendo ad alcune interrogazioni, ha spiegato che le assunzioni dei precari della pubblica amministrazione, avranno maglie più larghe. Chi ha lavorato tre anni negli ultimi otto in una Pa, ed è entrato con un concorso, sarà automaticamente...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Statali, congedi per le unioni civili e assunzione dei precari
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2017-11-09 20:55:27
....e' un loro vizio, metter nuove spremiture (TASSE) per creare posti di lavoro, anziche' agevolare le industrie e renderle piu' competitive e produttive ,creando nuovi posti di lavoro....!...niente da fare...ricordarsi alle elezioni....!
2017-11-09 14:04:05
Ragazzi fra poco si vota, questo è semplicemente marketing.
2017-11-09 12:39:21
Sugli statali bisogna fare chiarezza, ci sono i Vigili del Fuoco, ci sono medici ed infermieri, insegnanti, carabinieri, polizia, soldati, finanzieri, forestali etc. poi alla fine rimangono gli impiegati statali, regionali e comunali (in questo conteggio vengono esclusi i lavoratori delle municipalizzate, Rifiuti, pubblica illuminazione, acqua etc.), ed è proprio su questi che si concentra tutta la nostra indignazione quando vengono presi con le mani nel sacco. Dunque , perchè non chiedere alla Madia di ridurne il numero introducendo per loro, laddove sono in più o dove non sono indispensabili, la mobilità volontaria? Mi spiego, se uno di loro mi costa 2000 euro al mese lordo, se propongo di andarsene e prendere uno stipendio di 1000 euro al mese per dodici mesi fino al raggiungimento della pensione, prenderemmo due piccioni con una fava e lo stato risparmierebbe 1000 euro a cranio.
2017-11-09 12:27:15
Pur non essendo un dipendente statale, faccio notare che i lavoratori del settore pubblico hanno il contratto fermo da oltre nove anni. Gli "aumenti" non sono un regalo, sono soltanto l'aggiornamento del contratto (che nel privato viene attuato regolarmente).
2017-11-09 14:49:14
Sono anni che la mia pensione è ferma, poco male se il loro stipendio lo era, anzi bene.Negli altri Paesi europei hanno mandato a casa migliaia di statali, in Italia manco uno.