Spagna, deflazione più profonda a ottobre

Giovedì 29 Ottobre 2020

(Teleborsa) - Si aggrava la deflazione in Spagna a ottobre. Secondo l'Istituto Nazionale di Statistica spagnolo (INE), che ha pubblicato oggi una stima flash, l'inflazione su base annuale è stimata a -0,9% peggio del -0,4% di settembre e del -0,6% indicato dal consensus.

L'indice dei prezzi al consumo su base mensile registra un incremento dello 0,5% dopo il +0,2% di settembre.

L'inflazione armonizzata, che tiene conto di un paniere diverso ed identico per tutta l'UE, dovrebbe registrare un decremento tendenziale dell'1%, rispetto al -0,6% precedente ed atteso. Su base mensile è attesa in aumento dello 0,3% (-0,6% a settembre).

© RIPRODUZIONE RISERVATA