Reddito di emergenza, domande solo dal 1° al 31 luglio

Martedì 15 Giugno 2021
Reddito di Emergenza, l'Inps: domande solo dal 1° al 31 luglio

L'Inps ha pubblicato le date per presentare le domande di Reddito di Emergenza (REm) per le nuove quote di giugno, luglio, agosto e settembre 2021 riconosciute dal decreto legge n. 73/2021 (il Sostegni bis). I giorni per presentrale sono esclusivamente dal 1° luglio al 31 luglio 2021. Lo fa sapere l'Istituto con una nota.

 

Reddito di cittadinanza, sui lavori stagionali il governo pronto alla stretta

 

 

«I nuclei familiari, in possesso dei requisiti previsti, potranno presentare la domanda attraverso i seguenti canali: sito internet dell' Inps (www. inps.it), autenticandosi con Pin, se in possesso, (si ricorda che l' Inps non rilascia più nuovi Pin a decorrere dal 1° ottobre 2020), Spid, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica; gli Istituti di patronato». «Con apposito messaggio l'Istituto fornirà nei prossimi giorni ulteriori chiarimenti sui requisiti e sulle incompatibilità con altri benefici», conclude la nota.

 

Dichiarazione dei redditi precompilata, tutto quello che c'è da sapere (e controllare) prima di inviarla

Ultimo aggiornamento: 14:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA