Juventus in ritirata a Piazza Affari

Lunedì 30 Agosto 2021
Juventus in ritirata a Piazza Affari

(Teleborsa) - Si muove in profondo rosso Juventus, che mostra una perdita del 2,18% dopo l'exploit della scorsa settimana, sulla notizia dell'addio di Ronaldo. E sul fronte del calcio mercato, che si avvia a conclusione, potrebbero non mancare sorprese dell'ultimo minuto: nelle ultime ore si parla del ritorno di Pjanic favorito sul belga Witsel. Intanto, il titolo torna a scontare il pessimo avvio del campionato e la scfonfitta subita ieri contro l'Empoli.

Il trend della società operante nel settore del calcio professionistico mostra un andamento in sintonia con quello del FTSE Italia All-Share. Questa situazione classifica il titolo come un asset a basso valore alfa che non genera alcun valore aggiunto, in termini di rendimento rispetto all'indice di riferimento.

L'esame di breve periodo di Juventus classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 0,774 Euro e primo supporto individuato a 0,7545. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 0,7935.

© RIPRODUZIONE RISERVATA