Assemblea Generali, Benetton appoggia la lista Caltagirone: «Ma non è un voto contro»

Il gruppo scioglie la riserva: "Visione più affine a quella del mondo imprenditoriale"

Mercoledì 27 Aprile 2022
Alessandro Benetton (Edizione Holding)
1

TREVISO/TRIESTE -  All'assemblea di Generali, i Benetton voteranno per la lista presentata dal gruppo Caltagirone, ma «non sarà un voto contro». La famiglia di Ponzano Veneto ha sciolto la riserva e la decisione è stata presa «all'unanimità». A due giorni dall'assemblea, prevista per venerdì 29 aprile 2022, dunque, Edizione metterà il suo 3,94% dalla parte di chiede per la compagnia assicurativa un cambio di rotta. Ma, si fa notare, non sarà un voto contro l'attuale cda o contro Mediobanca. La partecipazione non è ritenuta strategica e la decisione di votare per la lista che vede candidato ceo Luciano Cirinà sarebbe legata a una visione più affine a quella del mondo degli imprenditori rappresentato da persone come lo stesso Francesco Gaetano Caltagirone e Leonardo Del Vecchio.

Ultimo aggiornamento: 29 Aprile, 12:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci