Ex Ilva, Uilm: "Capisquadra impauriti, si rischia lo stop"

Ex Ilva, Uilm:
(Teleborsa) - Il voto al Senato che ha tolto lo scudo penale per l'ex Ilva di Taranto ha gettato nel caos lo stabilimento, oggi di ArcelorMittal, con il rischio del fermo produzione sempre più reale.

È quanto denuncia il segretario generale della Uilm, Rocco Palombella, che parla di un "processo di paura da parte dei lavoratori che hanno la responsabilità della gestione e che devono firmare documenti o impartire ordini" tanto che i "capisquadra, i capireparto, i capiturno" chiedono "di essere esonerati da responsabilità", con il rischio di innescare "una reazione a catena che inesorabilmente porta al fermo".

Tutti i sindacati stanno vigilando sulla situazione dello stabilimento tarantino dopo il dietrofront della politica sullo scudo penale e la possibile partenza di ArcelorMittal.

"Un Governo che cambia continuamente posizione fa scappare tutti", ha infatti avvisato Marco Bentivogli, segretario della Fim, in una intervista al Sole 24 Ore. "Ora gli accordi che abbiamo sottoscritto rischiano di diventare carta straccia. L'abrogazione dello scudo è solo un alibi per liberare le mani all'azienda", denuncia il sindacalista.

In nota congiunta Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil e Gianni Venturi, segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile siderurgia, annunciano di essere pronti alla mobilitazione contro il possibile piano del gruppo che prevede 5mila lavoratori in esubero.

"Non è ammissibile leggere sui giornali le intenzioni dell'azienda di cancellare l'accordo del 6 settembre del 2018 e quindi il piano industriale e ambientale concordato", scrivono i sindacalisti.

"È inaccettabile un confronto che di fatto esclude sindacati e lavoratori - concludono -. Ribadiamo l'urgenza di una convocazione del tavolo al Mise alla presenza dei nuovi vertici di ArcelorMittal e del Ministro dello Sviluppo Economico per chiarire quale sia il futuro degli stabilimenti del gruppo in Italia e della produzione dell'acciaio".
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 23 Ottobre 2019, 18:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ex Ilva, Uilm: "Capisquadra impauriti, si rischia lo stop"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti