Dl fisco, intesa sulla soglia delle ritenute per gli appalti

Venerdì 29 Novembre 2019

(Teleborsa) - Trovato l'accordo nella maggioranza sulle norme, contenute nel dl fiscale, per il versamento delle ritenute negli appalti. La stretta, che prevede l'obbligo di presentare l'F24 da parte del committente, scatterà sulle commesse sopra i 200mila euro, con particolare attenzione su quelle ad alto impiego di manodopera.

Esentate le imprese che non hanno pendenze col fisco e che sono attive da più di tre anni. L'ok alla modifica è atteso in giornata, quando la commissione Finanze tornerà a riunirsi con l'obiettivo di chiudere l'intero provvedimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA