Bonus trasporti, stop alle domande per il click day: fondi esauriti in meno di due ore

Sul sito del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nella sezione dedicata al Bonus Trasporti, il messaggio che conferma l'esaurimento dei fondi

Venerdì 1 Dicembre 2023
Bonus trasporti, stop alle domande per il click day: fondi esauriti in meno di due ore

«Non è possibile procedere con la richiesta del bonus trasporti per l'esaurimento della dote finanziaria». È questo il messaggio che compare sul sito del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nella sezione dedicata al Bonus Trasporti.

Dopo appena un'ora a 45 minuti dall'avvio del 'click day' alle 8 di questa mattina, è già terminata la disponibilità dei fondi per il buono da 60 euro previsto per il mese di dicembre.

Cos'è il bonus trasporti

Introdotto dal Decreto Aiuti del 2022 ed erogato dal ministero delle Infrastrutture, è un bonus da 60 euro che permette di avere ad un prezzo scontato abbonamenti di viaggio per il trasporto pubblico locale, regionale e interregionale su treni, tram e bus. L'obiettivo è contrastare l’impennata dei prezzi energetici e incentivare studenti e lavoratori pendolari all’utilizzo del trasporto pubblico. 

Quali abbonamenti

Si può accedere ad abbonamenti mensili, plurimensili o annuali per il trasporto ferroviario nazionale ad eccezione dei servizi di prima classe, executive, business, club executive, salotto, premium e working area.

La scadenza per l'utilizzo

Una volta ottenuto il bonus trasporti, questo potrà essere utilizzato entro il mese in corso. Quindi entro il 31 dicembre sarà possibile procedere all'acquisto dell'abbonamento in questione. Se questo non dovesse succedere, i fondi rientrerebbero nella piattaforma.

Ultimo aggiornamento: 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci