Domenica 16 Settembre 2018, 09:36

Tre aliquote Irpef dal 2020: 15, 30 e 43%. Pace fiscale con tetto a un milione

PER APPROFONDIRE: aliquote, flat tax, irpef
Irpef, dal 2020 tre aliquote: 15, 30 e 43 per cento. Pace fiscale con tetto a un milione

di Michele Di Branco

Sull'Irpef il governo frena nel 2019 ma rilancia per l'anno successivo. La maggioranza è al lavoro per mettere a punto la legge di Bilancio che punta verso quota 30 miliardi. Ma la difficoltà di trovare le coperture e l'insistenza dei 5 Stelle sul Reddito di cittadinanza («Sarà uno dei pilastri della manovra ed è uno dei cuori della nostra proposta politica» ha ribadito ieri il vicepremier, Luigi Di Maio) comprime gli spazi di manovra per altre operazioni. Il Reddito pesa per almeno 9...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tre aliquote Irpef dal 2020: 15, 30 e 43%. Pace fiscale con tetto a un milione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-09-17 08:25:03
per avere uno shock fiscale e detemrinare un cambiamento ottimistico nei compartamenti dei conaumatori occorrono due cose: una bella riduzione e l'effetto annuncio. la riduzione sarà inore alle attese, l'annuncio si è ormai affievolito, perchè non possono passare due anni da quando lo si promette, lo si deve far subito. Gli effetti saranno miseri
2018-09-16 20:38:54
Mi piacerebbe proprio sapere l'aliquota 43% da che reddito si applica!! Perchè per me la pace fiscale....non esiste!
2018-09-16 19:15:39
Le speranze lasciano il passo alla dura realta' della coperta stretta. Nulla di nuovo sotto il sole: qualcosa di simile, sia pure in termini differenti, era successo anche in grecia con Tsipras. Qui pero' c'e' un'intera legislatura davanti, i tre scalini si possono appiattire in seguito (forse).
2018-09-16 19:06:34
Classico condono fiscale a ladri e evasori a cui la lega ci ha abituato negli ultimi venti anni.
2018-09-16 12:41:12
Quello che è stato sottoscritto nel “Contratto” tra la Lega e il M5S, come il Reddito di Cittadinanza e la Flat Tax, sono iniziative a mio giudizio positive. Iniziative da attuare, con estrema attenzione, oculatezza e da completare nel medio termine tenendo sempre molto presente le risorse disponibili. Riguardo alla Flat Tax trovo efficace un innalzamento dei ricavi a 65 e 100 mila Euro per gli Operatori economici titolari di partita Iva. Dando corso al Reddito di Cittadinanza che riguarderebbe, come mi pare di aver letto, prima i pensionati, si stimolerebbero i consumi, perché questo denaro sarebbe interamente speso e ne beneficerebbe, per effetto del “Moltiplicatore”, l’intera Economia italiana. Relativamente alla proposta definita “Pace fiscale” che si sente nominare in questi giorni, mi auguro che non abbia corso perché a me pare che si tratti di un Condono.