Giovedì 20 Settembre 2018, 08:32

Trincea sul deficit e ritocchi Iva

Giovanni Tria
LA GIORNATA ROMA A una settimana esatta dalla data ultima per aggiornare le stime sui conti pubblici necessarie per avviare la stagione della manovra di bilancio, il nodo cruciale resta dove fissare l'asticella del deficit. Il premier Giuseppe Conte ha detto che sarà una «manovra seria e credibile» e che il governo «non si impiccherà ai decimali». Il vicepremier, Luigi Di Maio, ha ribadito che per finanziare le misure è necessario «attingere ad un po' di deficit» per poi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Trincea sul deficit e ritocchi Iva
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-09-20 16:01:41
Se lasciano il tempo che trovano le parole dei legagrilli sono polvere al vento. Grazie Clara P. per avercelo confermato, ma lo sapevamo già da prima delle elezioni.
2018-09-20 08:58:39
Stando a tutte le agenzie di stampa ci aspetta: - aumento IVA - condono fisale per i furbi - no flat tax - no reddito di cittadinanza - no eliminazione legge Fornero - no nuovi posti di lavoro - no lotta alla corruzione - no taglio vitalizi - no meno burocrazia - no taglio del debito pubblico - no chiusura ILVA - no blocco definitivo della TAV - no blocco gasdotto in Puglia - no detrazioni e deducibilità come in vigore oggi ma sensibile diminuzione - no taglio alle scorte ai legagrilli - si aumento degli sprechi (ad oggi ammontano a circa 6 miliardi) Avete visto la comica di gigino che viaggia con il biglietto aereo che gli ho pagato? Scorta e codazzo compreso naturalmente come sempre è accaduto negli ultimi 50 anni. Attendo fiducioso che i fatti che mi smentiscano!
2018-09-20 14:05:54
Aspettiamo la manovra così vediamo davvero che c'è, il resto sono continue indiscrezioni di stampa che lasciano il tempo che trovano.