Roma, l'azienda chiude: «I dipendenti vengono avvisati con un sms»

PER APPROFONDIRE: chiusura, dipendenti, juwelo, licenziamenti
Roma, l'azienda chiude, i dipendenti vengono avvisati con un sms
I dipendenti romani della Juwelo, società del gruppo Elumeo che opera nel settore della televendita dei gioielli, sono stati licenziati con un sms. Lunedì scorso i 50 lavoratori si sono presentati nella sede dell'azienda, in via Albalonga 27, ma una volta lì hanno scoperto che i badge non funzionavano più e che sul sistema informatico erano stati cancellati tutti i turni del personale. Subito dopo, sui loro telefoni è arrivato un sms con il quale sono stati convocati dai vertici dell'azienda per una riunione urgente in un vicino ristorante.

LEGGI ANCHE Roma, vanno a lavorare ma i badge non funzionano: in 50 scoprono che il loro posto è a rischio

A quanto riferito da alcuni lavoratori, l'azienda avrebbe già operato allo stesso modo anche in altre due sedi, in Tailandia e in Inghilterra. Nel corso dell'incontro, il presidente Wolfgang Boye e l'amministratore delegato Tiziano Ricci hanno comunicato ai lavoratori che la Juwelo non ha più la disponibilità economica per erogare gli stipendi e che quindi la sede romana dovrà chiudere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Novembre 2019, 12:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Roma, l'azienda chiude: «I dipendenti vengono avvisati con un sms»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-11-14 16:24:19
Che ringrazino i sindacati, le varie sinistraglie, la burocrazia impossibile, gli statali fannulloni (ogni tanto qualcuno bravo c'è) e le varie semplificazioni statali che non fanno altro che creare confusione mole di lavoro non produttivo e costi esagerati. E purtroppo sarà sempre peggio.