Istat, disoccupati in calo in ottobre: 9,7%, ma per gli ultracinquantenni resta dura

PER APPROFONDIRE: calo, disoccupazione, istat, otobre
Istat, disoccupati in calo in ottobre: 9,7%, ma per gli ultracinquantenni resta dura
Sono in diminuzione le persone in cerca di occupazione (-1,7%, pari a -44 mila unità nell'ultimo mese). A rilevarlo è l' Istat che ha diffuso i dati provvisori di ottobre 2019 di occupati e disoccupati. L'andamento della disoccupazione, spiega l'Istituto di Statistica, è sintesi di un marcato calo per gli uomini (-3,9%, pari a -52 mila unità) e di un lieve aumento tra la donne (+0,7%, pari a +8 mila unità), e coinvolge tutte le classi d'età tranne gli ultracinquantenni. Il tasso di disoccupazione scende al 9,7% (-0,2 punti percentuali).



«Dopo la crescita dell'occupazione registrata nel primo semestre dell'anno e il picco raggiunto a giugno, a partire da luglio l'andamento risulta altalenante, e nel mese di ottobre torna al livello massimo registrato quattro mesi prima, con un aumento rispetto a settembre, dovuto in particolare alla crescita dei lavoratori indipendenti; contestualmente si registra una diminuzione della disoccupazione e un aumento dell'inattività. Nel confronto trimestrale, l'occupazione risulta stabile mentre nell'arco dell'anno si mantiene in crescita». È il commento dell' Istat che ha diffuso oggi i dati provvisori di ottobre 2019 di occupati e disoccupati.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 29 Novembre 2019, 10:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Istat, disoccupati in calo in ottobre: 9,7%, ma per gli ultracinquantenni resta dura
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti