Fca, Cottarelli: «Prestito è in cambio garanzie su occupazione. Credo che questo sia adeguato»

Lunedì 25 Maggio 2020
Carlo Cottarelli, ospite alla trasmissione di Rai 2 Che tempo che fa
ROMA - Prestito ad FCA Italia garantito dallo Stato è una richiesta adeguata. Lo Stato ottiene in cambio garanzie su occupazione e investimenti. “Sul prestito che ha chiesto FCA interamente garantito dallo Stato, c’è da dire che non sono questioni semplici. La situazione dell’auto in Italia, in Europa e nel mondo è estremamente difficile quindi non deve stupire che FCA Italia chieda una garanzia e la garanzia è forte perché la legge consente al Ministero dell’Economia di dare una garanzia ma in cambio di garanzie da parte dell’azienda sull’occupazione e sugli investimenti. Credo che questo sia adeguato“. Così si è espresso l’economista Carlo Cottarelli ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa su Rai2. Ultimo aggiornamento: 27 Maggio, 12:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci