Di Maio: «Molto colpito dal cambio di idea della Lega sui mini-bot»

PER APPROFONDIRE: di maio, lega, minibot
Di Maio: «Molto colpito dal cambio  di idea della Lega sui mini-bot»
«Sono rimasto molto colpito dal fatto che la Lega abbia cambiato posizione sui mini-bot: io non sono affezionato ai minibot ma» è necessario che «lo Stato paghi i crediti delle imprese: che si chiamino minibot o in altro modo l'importante è che si paghino, molto importante perché ne va della credibilità dello Stato». Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio in visita a Taranto.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 24 Giugno 2019, 12:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Di Maio: «Molto colpito dal cambio di idea della Lega sui mini-bot»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-06-24 17:41:53
Le imprese padane e i loro dipendenti devono essere pagate con i postit di salvini, per questo l'hanno votato in massa e così deve essere.
2019-06-24 17:40:13
L'ho sempre detto che la lega e i 5stelle sono uno spasso, siamo arrivati alla lega contro la lega. Mi raccomando sgovernate per altri 4 anni.
2019-06-24 14:45:15
I debiti verso le imprese si pagano con soldi veri, non con quelli del Monopoli, o con i mini bot (del tutto simili ai "patacones" argentini, emessi nel 2001 nel tentativo di evitare il fallimento di quella nazione), solo in questo modo lo Stato italiano potrà conservare quel briciolo di credibilità che ancora gli resta! Le furbate leghiste hanno riempito pagine e pagine di giornali e le conosciamo tutti: dalla Credieuronord alle "lauree" albanesi, dalla damigiana con i 200.000.000 da restituire a Raul Gardini fino ai 49 milioni della truffa sui rimborsi elettorali.
2019-06-24 14:34:49
Non conta più nulla. Comanda Di Battista.
2019-06-24 14:31:11
Gentile Ministro Luigi Di Maio invece di ricorrere a forme singolari e pericolose come i Minibot, che non fanno altro che accrescere il nostro Debito Pubblico, ci sono altre vie più efficaci. Per esempio una lotta serrata contro l’evasione fiscale. Ad alcuni non piacerà, ma credo che la maggioranza dei Cittadini, che pagano i tributi fino all’ultimo centesimo, apprezzerebbe molto questa iniziativa.