Btp Italia, la domanda resta debole: sottoscritti 140,6 milioni. Spread in calo

Mercoledì 21 Novembre 2018
il ministero dell'Economia
ROMA - Il Btp Italia, il bond governativo destinato ai risparmiatori. Al termine della terza giornata che chiude la fase di collocamento alla clientela retail, le sottoscrizioni si fermano a 140,6 milioni di euro. Nel primo giorno il titolo indicizzato all'inflazione - giunto alla sua quattordicesima edizione - ha raccolto solo 481 milioni di euro, ieri 241,3 milioni. In tre giorni la domanda è stata di 862,9 milioni. Domani, giovedì 22, la giornata sarà dedicata agli investitori istituzionali. 

 Lo spread tra Btp e Bund ha chiuso stasera in calo a 309 punti base da 326 di ieri, con un rendimento del decennale italiano al 3,47%. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA