Mercoledì 7 Giugno 2017, 22:00

Popolari venete, pressioni su Unicredit e Intesa per rilevare le banche

Il ceo di Unicredit Federico Ghizzoni

di Maurizio Crema

Popolari venete fuori tempo massimo. E spunta l’ultima ipotesi di salvataggio, che è un ritorno alle origini: Popolare Vicenza finisca a Unicredit e Veneto Banca a Intesa. Folgorato dalla soluzione spagnola, il Santander si è comprato il Banco Popular per 1 euro e avvierà un aumento di capitale da 7 miliardi, il premier Gentiloni e il ministro dell’economia Padoan avrebbero chiesto agli Ad dei due primi istituti italiani Carlo Messina e Jean Pierre Mustier di acquisire le due banche venete. O, in alternativa,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Popolari venete, pressioni su Unicredit e Intesa per rilevare le banche
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-06-08 14:39:43
"venete", un nome un destino…
2017-06-08 05:58:39
Prima concorrenza feroce, adesso dovrebbero farsene carico...nel mio paese la popolare ha gia' chiuso da tempo, altre trasferite cncentrandosi , per la veneta superstite prevedo , se assorbita, rapida chiusura.
2017-06-07 23:53:50
Vergogna !