Alitalia, chiusa l'inchiesta: ventuno gli indagati

Mercoledì 12 Febbraio 2020
Alitalia, chiusa l'inchiesta: ventuno gli indagati
2

Chiuse le indagini per il crac di Alitalia Sai sancito dalla sentenza del tribunale di Civitavecchia dell’11 maggio 2017. La Procura di Civitavecchia sta notificando gli avvisi a 21 persone, tra amministratori, manager, consulenti, sindaci e commissari, e anche alla stessa compagnia aere. Le accuse sono, a seconda delle posizioni, bancarotta fraudolenta aggravata, false comunicazioni sociali e ostacolo alle funzioni di vigilanza. Sotto inchiesta ci sono i manager che hanno guidato la compagnia dal primo gennaio 2015 al 2 maggio 2017: Silvano Cassano, Luca Cordero di Montezemolo, Cramer Ball. Ma tra gli indagati ci sono anche l'attuale ad di Unicredit Jean Pierre Mustier e la vice presidente di Confindustria Antonella Mansi. La società Alitalia Sai è indagata per responsabilità amministrativa degli enti. Il 22 maggio 2017 la Guardia di Finanza aveva perquisito gli uffici a Fiumicino sequestrando un’enorme mole documenti.

Ultimo aggiornamento: 17:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA