Alitalia, Toninelli: Fs sarà partner strategico

Alitalia, Toninelli: Fs sarà partner strategico
Ferrovie dello Stato sarà partner strategico dell'Alitalia, ma non sarà il proprietario maggioritario della compagnia.  È quanto ha dichiarato il ministro dei Trasporti Toninelli. 

«Oggi c'è un dialogo con l'amministratore delegato Gianfranco Battisti di Ferrovie dello Stato per far utilizzare le diverse modalità di spostamento, ferrovie e voli aerei, con un biglietto integrato. Il business è collegare lo sbarco aereo con una ferrovia che ti porta subito nel centro delle città», ha concluso il ministro. 

Il vice premier Luigi Di Maio intanto spera nella Cina per risolvere la crisi della compagnia. «Sono stati manifestati tanti interessi da parte degli investitori cinesi verso alcune nostre aziende, ma non siamo venuti a pregare nessuno: sono venuto a sostenere il nostro Made in Italy, che qui è molto apprezzato, soprattutto l'agroalimentare», ha dichiarato il vicepremier Luigi Di Maio a Radio 24 durante la missione nel Paese asiatico.

Parlando nello specifico di Alitalia il sottosegretario allo Sviluppo economico, Michele Geraci, ha detto che «dopo un primo round di incontri con i vettori cinesi Air China e China Eastern in questi giorni ne faremo un altro per andare più nel dettaglio», sottolineando che «per i cinesi l'investimento in Alitalia può essere utile anche perché il nostro Paese farebbe loro da hub per il Mediterraneo e l'Africa dove hanno forti interessi».

Secondo il leader dei pentastellati «bisogna investire sui voli a lungo raggio ed è chiaro che una delle destinazioni non può che essere la Cina». Alitalia - ha assicurato poi Di Maio - sta «registrando una controtendenza in positivo in questi ultimi mesi».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 21 Settembre 2018, 12:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alitalia, Toninelli: Fs sarà partner strategico
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti