Pluto Tv, arriva la piattaforma in streaming senza registrazione né abbonamento

Mercoledì 27 Ottobre 2021 di Marina Cappa
Pluto Tv, arriva la piattaforma in streaming senza registrazione né abbonamento

Lo streaming si arricchisce da oggi di una nuova piattaforma, visibile sui diversi device. Si chiama Pluto Tv e – voluta da ViacomCBS – si presenta con caratteristiche a sé. Per accedere infatti non chiede né registrazione né abbonamento.

 

 

In compenso, dal momento che da qualche parte i soldi devono arrivare, i suoi prodotti avranno la pubblicità. Quella cosa cioè di cui le grandi piattaforme ci hanno abituato a fare a meno. All’insegna del vetusto slogan «Non si interrompe un’emozione». Non saranno comunque più di 3 le interruzioni (nei programmi rivolti ai bambini il numero sarà inferiore), e mai in partenza di film o serie.

Quanto ai contenuti, la library di Pluto Tv può contare per ora sull’apporto di una quarantina di canali, lineari e on demand, in futuro ne immaginano anche altri. I canali sono tematici, propongono cinema, reality o serie, con generi che spaziano dall’immancabile crime al comedy, dai prodotti per i più piccoli al lifestyle. Nella lista, anche alcuni canali detti pop up, che durano per una sola stagione come nel caso di Super! Xmas ispirato al Natale. I contenuti arrivano anche da altri partner, come Paramount, Minerva, Banijay. 

Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre, 08:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA