Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pippo Baudo preoccupa: il figlio Alessandro torna dall'Australia per stargli vicino

Alessandro Baudo rivela: "Ha la sua età, ma la tempra è forte. Voglio stargli vicino"

Lunedì 18 Luglio 2022 di Enrico Chillè
Pippo Baudo, apprensione per il conduttore: il figlio segreto Alessandro arriva dall'Australia per stargli vicino
2

Apprensione per Pippo Baudo. Lo storico (e leggendario) conduttore televisivo da diversi mesi non appare in tv ed è alle prese con qualche acciacco, normale per i suoi 86 anni. Ora, però, c'è una notizia che potrebbe destare maggiore preoccupazione: il figlio segreto, Alessandro, che vive in Australia, ha raggiunto il padre in Italia.

Pippo Baudo preoccupa, il figlio Alessandro torna dall'Australia per stargli vicino

Da diversi mesi, Pippo Baudo non appare in tv e ha dovuto declinare varie richieste. Comprese quella dell'ex moglie, Katia Ricciarelli e della produzione del Gf Vip, oltre all'invito di Amadeus a partecipare al Festival di Sanremo come ospite. L'86enne conduttore, storico volto della tv italiana, è alle prese con dei problemi al ginocchio.
Il figlio segreto del conduttore, Alessandro, ha spiegato al settimanale Di Più: «Ha la sua bella età, ma la tempra è forte e la voce squillante. Ho deciso di lasciare l'Australia per arrivare a Terni, dove abita mio padre. Per me è anche un modo per dirgli: "Sono vicino a te, se hai bisogno chiama e corro"». E come rivela il settimanale, Pippo Baudo sarebbe stato davvero felice di essere stato raggiunto dal figlio.

Chi è il figlio di Pippo Baudo

Alessandro Baudo è nato nel 1962 da una relazione extraconiugale della madre, Mirella Adinolfi, con Pippo Baudo. All'epoca la donna era sposata con l'ex dirigente Rai, Tullio Formosa: la coppia era da tempo in crisi ma il divorzio in Italia non era ancora previsto dalla legge. Formosa, una volta scoperto il tradimento, decise di riconoscere Alessandro, per poi trasferirsi in Canada per lavoro. «Pippo non viveva con noi, ma lo vedevo spesso, almeno fino a quando avevo sei anni. Poi l'amore tra mia mamma e lui finì: lei si rimise con Tullio Formosa, lo raggiungemmo in Canada e poi ci spostammo in Australia» - racconta Alessandro Baudo a Di Più - «Per me Pippo Baudo era lo zio rimasto in Italia, fu Tullio a crescermi e a farmi da padre. Poi, quando avevo già 30 anni, Formosa si ammalò: lui volle che mia madre mi raccontasse tutto».

Pippo Baudo, il figlio Alessandro riconosciuto solo nel 2000

Il riconoscimento ufficiale da parte di Pippo Baudo, basato sul test del Dna, arrivò solo nel 2000. Anche se non ci fu bisogno di battaglie legali, dal momento che il conduttore sapeva perfettamente che quel figlio era suo. Da quel momento, Alessandro prese il cognome Baudo. Oggi è un musicista che vive in Australia ma che starebbe pensando di continuare la carriera in Italia, organizzando anche un tour. 
Alessandro Baudo in Australia ha un figlio, Sean, due nipoti e la mamma Mirella, che oggi ha 91 anni. Mentre Pippo Baudo ha un'altra figlia, Tiziana, nata nel 1970, che lavora come sua assistente. La figlia ha dato al conduttore tv due nipoti: Nicholas e Nicole.

Ultimo aggiornamento: 20 Luglio, 10:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci