Nobel per la medicina 2019 a Kaelin, Ratcliffe e Semenza per il "respiro della cellula"

PER APPROFONDIRE: medicina, nobel
Nobel per la medicina 2019 a Kaelin, Ratcliffe e Semenza per il "respiro della cellula"
Nobel 2019 per la medicina a Willian Kailin, Peter Radcliffe e Gregg Semenza per la scoperta del modo in cui le cellule utilizzano l'ossigeno. Questo meccanismo ha un'importanza cruciale per mantenere le cellule in buona salute e averlo scoperto ha aperto la strada alla comprensione di molte malattie, prime fra anemia e tumori. 

Candidate al premio per la resilienza tre donne speciali, l'astrofisica marchigiana Faedi e due attiviste africane

L'annuncio è stato dato come ogni anno dal Karolinska Institutet di Stoccolma in Svezia, in diretta via Internet e social network. Il riconoscimento ammonta a 9 milioni di corone svedesi, al cambio odierno circa 830 mila euro. 

I tre scienziati, recita la motivazione del riconoscimento assegnato dal Karolinska Institutet di Stoccolma, «hanno stabilito le basi per comprendere come i livelli di ossigeno influenzano il metabolismo cellulare e la funzione fisiologica». Le loro ricerche «hanno anche spianato la strada a nuove strategie promettenti per combattere l'anemia, il cancro e molte altre malattie». Tutti gli animali, e anche l'uomo, hanno bisogno di ossigeno per trasformare il cibo in energia utile. Ma se «l'importanza fondamentale dell'ossigeno è nota da secoli, il modo in cui le cellule si adattano ai cambiamenti nei livelli di ossigeno è rimasto per molto tempo misterioso». Kaelin, Ratcliffe e Semenza lo hanno spiegato.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 7 Ottobre 2019, 11:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nobel per la medicina 2019 a Kaelin, Ratcliffe e Semenza per il "respiro della cellula"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti