Neri Marcorè, ospite a I Soliti Ignoti, spiazza tutti. Amadeus, allibito: «Non mi era mai successo»

Venerdì 28 Maggio 2021
Neri Marcorè, ospite ai Soliti Ignoti spiazza tutti. Amadeus, allibito: «Non mi era mai successo»

Ieri ad essere osptite del game show di Rai1 I Soliti Ignoti è toccato a Neri Marcorè. L'ospite-detective, anche ieri ha giocato per devolvere il montepremi al Centro Astalli per i rifugati. Un percorso per l'imitatore del premier Draghi, impeccabile, o quasi: l'attore sbaglia una sola identità e arriva alla finale con un montepremi di 114mila euro. Entra il parente misterioso, Simone, 39 anni, fratello di uno degli ignoti. Neri Marcorè comincia il confronto con gli altri concorrenti, ed è a questo punto che spiazza tutti. Invece di chiamarli con il numero a loro abbinato, l'attore li chiama nome per nome, ricordandoseli tutti. Amadeus riesce a dire solamente: «Non mi era mai successo»

 

 

I social

Un gesto attento, che non passa inosservato su Twitter. Immediati i commenti degli ignotisti: «Ricorda tutti i nomi, grande». E ancora: «Sa anche le età». «Il miglior giocatore di sempre». Neri Marcorè, alla sua seconda volta ai Soliti Ignoti, riesce a indovinare anche il parente misterioso (l'ignoto numero 1, ndr) devolvendo per la seconda volta il monepremi in beneficenza. Tripudio social.

 

Ultimo aggiornamento: 07:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA