Molestie, 8 dipendenti accusano lo storico giornalista Charlie Rose: la Cbs lo sospende

PER APPROFONDIRE: charlie rose, molestie, sospeso
Molestie, 8 dipendenti accusano lo storico giornalista Charlie Rose: la Cbs lo sospende
Lo scandalo delle molestie sessuali travolge anche Charlie Rose, lo storico giornalista americano. Cbs lo sospende e la Pbs blocca la produzione e la distribuzione dello suo show per accuse di molestie sessuali da parte di otto donne. Secondo quanto riporta il Washington Post, otto donne accusano Rose di avance sessuali non richieste, inclusi palpeggiamenti. Le donne erano dipendenti o aspiranti dipendenti dello show 'Charlie Rosè fra le fine degli anni 1990 e il 2011. «Mi scuso profondamente - dice lui - Sono imbarazzato. Ho agito qualche volta mancando di sensibilità e accetto la responsabilità di questo, anche se non ritengo tutte le accuse fondate». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Novembre 2017, 00:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Molestie, 8 dipendenti accusano lo storico giornalista Charlie Rose: la Cbs lo sospende
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-11-21 16:18:29
....anche lui.....con la sua aria pacata e rassicurante.....!....ma siamo sicuri che il sommo....non abbia infastidito eva.....?
2017-11-21 10:57:04
Bene con queste molestie le donneinteressate cosa hanno ottenuto? Un lavoro scavalcando qualche concorrente? perfetto contratto invalido e relativo licenziamto. La legge va applicata per intero, non a meta'!