Masterchef 8, Cannavacciuolo si commuove al cospetto dello chef Marco Pierre White

Cannavacciuolo, lacrime nell'ultima puntata: lo chef napoletano si commuove
Antonino Cannavacciuolo si commuove nell'ultima puntata di Masterchef Italia. Il cuoco napoletano con gli occhi lucidi per le lacrime non si vede spesso. A emozionarlo è stata la partecipazione al programma di Marco Pierre White, uno fra gli chef più celebri del mondo e primo chef britannico ad ottenere 3 stelle Michelin all’età di 33 anni.

Pierre White ha riportato a galla in Cannavacciuolo i ricordi di gioventù, quando guardava a lui come a un maestro supremo. Tanti anni dopo anche Cannavacciuolo può dire di avercela fatta e deve essere anche questo ad avergli fatto venire le lacrime agli occhi. «Mi ha davvero emozionato tantissimo», ha ammesso ai colleghi Locatelli, Barbieri e Bastianich quando lo chef ospite ha lasciato la cucina di Masterchef.

Marco Pierre White ha presentato tre dei suoi più celebri piatti, che i concorrenti hanno provato a replicare. A scegliere quale preparazione imitare (godendo di importanti consigli da parte dello chef) è Giuseppe, che ha optato per il filet mignon di carne con purea di prezzemolo, funghi e cipolline borettane, da cucinare in 60 minuti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Marzo 2019, 09:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Masterchef 8, Cannavacciuolo si commuove al cospetto dello chef Marco Pierre White
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-03-23 08:30:58
È il piatto che preparo ogni domenica.